Il T.A.R. Lazio, con sentenza n. 3041 pubblicata il 19 marzo 2018, ha accolto il ricorso Ordinando l’inserimento dei ricorrenti principali ed agli intervenienti di inserirsi pieno titolo nelle graduatorie di II^ fascia di istituto a favore dei docenti I.T.P.

“La decisione è di significativa importanza  – il commento dell’Avvocato Domenico Naso Responsabile nazionale Ufficio Legale UIL Scuola – in quanto il T.A.R. Lazio ha definitivamente dichiarato che il diploma I.T.P. risulta essere un titolo abilitante per l’inserimento in II^ fascia di istituto.”

Per chiarimenti è possibile contattare la nostra sede di Bologna: 051523831 Avv. Del Paggio Emidio