Dalle assemblee nazionali le proposte su precariato e sistema scuola
Quindici giorni che potevano cambiare il volto della scuola: le manovre senza soldi ma di sistema che il Miur ha tentato di realizzare e il nostro impegno sindacale per una scuola che resti nazionale, di tutti, con insegnanti valorizzati e non più precari.   Dall’Assemblea di Bari e poi Roma fino a ... Continua la lettura