Via libera dell’Esecutivo nazionale della Uil alla proposta del cambio al vertice del Sindacato di via Lucullo. L’organismo che riunisce il gruppo dirigente dell’Organizzazione, ha accolto all’unanimità l’indicazione dell’attuale leader, Carmelo Barbagallo.

Pertanto, il 4 luglio, la designazione di Pierpaolo Bombardieri a prossimo Segretario generale sarà messa ai voti del Consiglio confederale nazionale, il “Parlamentino” della Uil.

Dopo circa sei anni, dunque, Barbagallo passerà il testimone. Fu eletto il 21 novembre del 2014, al termine del XVI Congresso nazionale. Il 3 luglio, il Consiglio confederale della Uil pensionati voterà la proposta di eleggere Barbagallo a leader delle “pantere grigie” della sua Organizzazione.

Come già segnalato, alle ore 14 di oggi 25 giugno, i due Segretari terranno una video conferenza stampa.