Come è noto, le attività di preparazione ai Concorsi Ministeriali sono state radicalmente modificate causa epidemia da covid 19; infatti non è ad oggi possibile prevedere il periodo di svolgimento delle prove.
Il tempo sin qui trascorso è stato da noi utilizzato per approfondire le ipotesi da mettere in campo per individuare la miglior soluzione, utile a garantire: una buona formazione di base, l’attività pratica, la salvaguardia della salute mediante il diritto alla disconnessione, la tutela della privacy e del lavoro che in molti state svolgendo in modalità smart working per gli istituti scolastici in cui prestate servizio.
IRASE Emilia Romagna (Istituto di formazione della UIL Scuola RUA), ha aperto una piattaforma regionale, nella quale ognuno di voi potrà collegarsi entrando nell’aula specifica.
Il corso è costituito da diversi momenti formativi:
1) Formazione di base con gruppi predefiniti (stanze virtuali) che inizieranno in date scaglionate ma susseguenti:

2) Approfondimenti e simulazione delle prove concorsuali in videoconferenza con esperti dei diversi moduli formativi che avrà inizio nel mese di Maggio:

N.B.: le lezioni previste per i giorni 11 e 12 maggio, 5, 6, 9, 10 e 11 giugno (indicate nel calendario su fondo bianco), sono specificatamente previste per il personale iscritto al corso di preparazione per il concorso TFA sostegno. E’ comunque consentita al personale iscritto ai corsi per la preparazione ai concorsi la partecipazione alle suddette lezioni. 

L’organizzazione della formazione IRASE/UIL nasce dalla volontà di garantire un’offerta formativa che confermi l’impegno assunto con i docenti di tutte le scuole di ogni ordine e grado e di tutte le classi di concorso.

Evidenziamo, in particolare alcuni riguardi:
1) tempi di attenzione: una lezione di 3/4 ore in modalità di videoconferenza abbasserebbe l’attenzione del corsista, dal momento che il relatore interagirà direttamente con gli utenti, con conseguente inefficacia del tempo speso;
2) ridistribuzione dell’orario di formazione: riduce il tempo necessario al docente per accedere ai corsi, rispettando gli impegni di connessione dovuti alla didattica a distanza attivata negli Istituti scolastici;
3) esercitazioni pratiche: questa nuova modalità, consentirà sia di effettuare simulazioni di prove e confronti diretti utili allo svolgimento delle prove concorsuali, sia di soddisfare eventuali richieste dei corsisti.
Concludendo confermiamo l’intero pacchetto di ore indicato nell’offerta formativa iniziale, ripartito in diverse fasi.
Per ulteriori informazioni e/o eventuali problematiche è possibile inviare una mail o contattare il seguente recapito (anche mediante WhatsApp): Marco 3479688040.
Per informazioni relative ad eventuali nuove iscrizioni, si rimanda al seguente link: termini e modalità di iscrizione